BLOG NEWS tutte le notizie per categoria

L’attestazione di conformità del ricorso e del decreto di fissazione d’udienza nel procedimento semplificato di cognizione davanti al giudice di pace. Avv. Gianmaria V. L. Bonanno

21 aprile 2023

In attesa dell’obbligatorietà dei depositi telematici dal 30/06/2023 nei procedimenti dinanzi al giudice di pace e della piena operatività dell’accesso al fascicolo informatico da parte del difensore, allo stato per lo più ancora preclusa, vista la generale applicazione e la vigenza, per i procedimenti instaurati successivamente al 28 febbraio 2023, del rito semplificato di cognizione nell’introduzione del giudizio davanti al giudice di pace ex art. 316 c.p.c., la cui domanda va proposta con ricorso da notificare al convenuto unitamente al decreto di fissazione d’udienza ex art. 281 undecies c.p.c.,

invitiamo

tutti i Consigli dell’Ordine degli Avvocati a chiedere ai competenti Uffici del giudice di pace di fare provvedere i cancellieri alla comunicazione con biglietto di cancelleria a mezzo PEC ex art. 16, co. 4, d.l. 179/2012 delle copie informatiche del ricorso depositato in formato analogico e del decreto di fissazione dell’udienza, al fine di consentire al difensore, peraltro senza costi a carico delle parti, di potere estrarre le copie analogiche o informatiche degli stessi e di attestarne la conformità ai corrispondenti atti allegati e trasmessi alle comunicazioni telematiche, come previsto dall’art. 196 octies disp. att. c.p.c., in un’ottica di collaborazione e quale buona prassi peraltro già adottata in diversi fori, al fine di evitare gli adempimenti relativi alla richiesta, alla predisposizione, al rilascio e al ritiro delle copie autenticate dallo stesso Ufficio, con aggravio di lavoro e ulteriori perdite di tempo per avvocati, cancellieri e personale amministrativo della giustizia.

Avv. Gianmaria V. L. Bonanno

 

Archivio news

 

Categorie

Formazione professionale

Diritto

 

News dello studio

mag30

30/05/2024

Intervista sui malfunzionamenti e disservizi del Portale dei Servizi Telematici del Ministero della Giustizia. Giustizia Caffè. Avv. Gianmaria V. L. Bonanno

Nel corso dell'intervista ho avuto modo di evidenziare la continua e costante violazione dell'art. 29 DM 44/2011 Regole Tecniche sul processo telematico, che prevede e prescrive che: "Il portale dei

mag10

10/05/2024

Primo trofeo di tiro a segno forense. Polisportiva Movimento Forense. Roma, 18 maggio 2024. Avv. Laura Murolo

Movimento Forense, con la sua Polisportiva, e Accademia Forense hanno organizzato sabato 18 maggio dalle ore 9 una giornata dedicata allo sport e alla convivialità con il primo trofeo di tiro

mag2

02/05/2024

Focus su AI Act, la regolamentazione europea sull’intelligenza Artificiale. Talk to the future Week, seconda edizione. Milano, 7 maggio 2024. Avv. Gianmaria V. L. Bonanno

Martedì 7 maggio 2024 parteciperò come relatore al focus su AI Act, nell’ambito della seconda edizione della manifestazione “Talk to the future” ideata e realizzata dall’Ordine

News

giu13

13/06/2024

Protezione internazionale: trasferimento illegittimo se viola gli obblighi informativi

L'inosservanza delle garanzie di informazione

giu13

13/06/2024

Innovazione e inclusività nel campo dell’IA al Seoul Summit 2024

Una svolta nella governance globale dell'intelligenza

giu13

13/06/2024

Danno da ritardo della PA: sul danneggiato grava l’onere della prova

<p>In caso di mancato rispetto dei